Calcio Bari, l’uomo delle imprese: Antonelli in versione dirigente suscita l’attenzione dei biancorossi

Un ricordo piacevole e non potrebbe essere altrimenti. Filippo Antonelli Agomeri è un nome che apre una finestra sul passato, quando un suo gol mandò in paradiso il Bari regalandogli la Serie A (senza neanche fargli scendere in campo). Era l’annata 2008-2009, ma in seguito (2009-2010) ha fatto parte del gruppo magico di Giampiero Ventura. Da lì in avanti tante realtà vissute, con la definitiva consacrazione da ds.

La repentina scalata del Monza dalla Serie D alla A è stata la sua prima opera, ma il suo secondo capolavoro si è compiuto proprio ieri sera con la vittoria del Venezia con la Cremonese e la massima categoria italiana riconquistata. Si potrebbe quasi definire “un esperto in guarigioni” delle squadre di calcio, un fattore che nella piazza di Bari sarebbe utile in questo preciso momento storico.

Photo: Triveneto Goal