La Musica come scienza del numero sonoro

L’ultimo appuntamento della 5 edizione de “I Concerti del Politecnico” è in programma, mercoledì, 5 giugno presso il Museo della Fotografia, ore 18,30. L’ultima tappa andrà a concludere un percorso dualistico di conoscenza e sperimentazione tra musica e matematica, tra suono e numero. Il titolo dell’incontro, “La Musica come scienza del numero sonoro” diventa un pilastro fondante del legame tra il suono e la matematica. Il retaggio del pensiero romantico nei riguardi della musica, caratterizzato da una supremazia del sentimento sull’intelletto e della passione sul calcolo, ha inciso notevolmente nell’occultare la relazione tra musica e sapere scientifico. Solo in tempi recenti, le indagini sulla dimensione scientifica della musica sono ritornate al centro dell’interesse degli studiosi, sia scienziati che musicologi. È questa l’ispirazione, tra ragione ed emozione, razionale ed irrazionale, del percorso di studi del Poliba Chorus, diretto da Alessandro Fortunato, che presenterà nell’ultimo incontro pubblico. 

Per partecipare PRENOTA QUI gratuitamente, e sino a esaurimento posti disponibili, il biglietto per la serata, “La Musica come Scienza del numero sonoro”.

Il Poliba Chorus nasce nel 2021 sul solco di una strutturata collaborazione tra il Politecnico di Bari e ARCoPu. È un progetto musicale e formativo aperto a coristi, studenti e appassionati della musica. L’esperienza corale è affidata alla guida del maestro Alessandro Fortunato. Nel 2022 la formazione ha realizzato un progetto dal titolo ll sogno e la notte articolando una pregevole proposta repertoriale incentrata sul buio che è perdita di riferimenti e assenza di luce. La formazione è stata poi ospite fuori programma nella terza edizione de “I Concerti del Politecnico” oltre che nel corso dell’inaugurazione dell’anno accademico del Politecnico alla presenza del Ministro dell’Università e della Ricerca. Nel 2023 ha proposto un progetto dal titolo The sound of nature vivendo da protagonista la stagione musicale universitaria.

“I concerti del Politecnico” è una iniziativa del Politecnico di Bari in collaborazione con ARCoPu, l’Associazione dei Cori Pugliesi, con il contributo del Ministero della Cultura e della Regione Puglia.

News dal Network

Promo