Aquiloni da tutto il mondo in Valle d’Itria

La Valle d’Itria accoglie per la prima volta l’International Kite Festival 2024, evento speciale dedicato agli aquiloni, che si terrà sabato 8 e domenica 9 giugno nella suggestiva cornice di Masseria Madonna dell’Arco. Il Valle d’Itria International Kite Festival è alla sua prima edizione, ed è realizzato con il sostegno del Comune di Martina Franca, patrocinato dalla Regione Puglia e dai Comuni di Martina Franca, Locorotondo, Cisternino, Alberobello, Crispiano, Ceglie Messapica.

Un festival speciale e inedito nel nostro territorio della durata di due giorni, durante i quali designer e piloti di aquiloni di tutto il mondo si riuniranno e si esibiranno con i propri aquiloni artistici, per offrire uno spettacolo unico, per grandi e piccini. Da sempre considerato simbolo di pace, dialogo e solidarietà tra i popoli, l’aquilone diventa così lo strumento per promuovere gli obiettivi dell’iniziativa, quali sostenere l’arte del vento, il turismo ecologico e la creatività sostenibile. Nella due-giorni sarà operativa una zona “laboratorio”, all’interno della quale grandi e piccoli potranno costruire il proprio aquilone, per poi divertirsi facendoli volare tutti insieme.

La manifestazione apre alle ore 10 e termina indicativamente intorno alle ore 22 ed è prevista una zona volo della mongolfiera, dalle ore 17 sino alla chiusura, in entrambe le date. Per tutta la durata dell’evento, inoltre, c’è libero accesso alla zona volo degli aquiloni professionisti, dove si esibiscono i più grandi aquiloni provenienti da tutto il mondo insieme ai vivacissimi aquiloni acrobatici. Il Festival ospita anche un luna park kids divertimenti dedicato ai più piccoli; una zona relax dove potersi riposare immersi nel verde della Masseria; una zona food & bio con proposte gastronomiche di prodotti bio, a cura dell’Agriturismo Masseria Madonna dell’Arco, e un’area radio-controlled cars dedicata ad automodelli radiocomandati off road. Interessante la zona talk, dedicata all’informazione e al confronto, dove interverranno diversi ospiti per parlare di sostenibilità e green economy.

Le serate sono all’insegna della musica dalle 20:30 sino alla chiusura. Sabato 8 giugno, i classici del rock con la musica live dei Rockstar, mentre domenica 9 giugno salgono sul palco i Terraross. L’ingresso al Festival è gratuito.

News dal Network

Promo