Pallavolo, un grande salto per la Joy Volley Gioia del Colle: disputerà la Serie A3 maschile

Una decisione che ripaga i sacrifici, gli investimenti, la fede e la passione avuta da tutti i membri del club. La Joy Volley Gioia del Colle prenderà parte al campionato nazionale di pallavolo maschile serie A3 Credem Banca, dopo la scelta positiva del Consiglio di Amministrazione della Lega Pallavolo Serie A di permettere la compravendita del titolo sportivo di serie A3.

Tutto deciso dalla SSD Pallavolo Franco Tigano SRL (che parteciperà al prossimo campionato di A2) e la società del presidente Gianni D’Elia che, entro le ore 12:00 del 24 giugno, dovrà necessariamente integrare e consegnare tutta la documentazione necessaria per iscriversi al torneo. Ma è tempo di gioia e soddisfazione e il numero uno della Joy Volley Gioia del Colle ha scelto di condividere questo momento con chiunque abbia contribuito a rendere tutto questo possibile:

«Il passo appena compiuto è l’ennesima dimostrazione delle ambizioni di questa società che, con sacrificio, impegno e passione, vuole riportare la pallavolo che conta a Gioia del Colle . Stiamo lavorando in maniera incessante per porre basi solide ad una stagione importante, che spero possa regalare tante soddisfazioni al nostro meraviglioso pubblico e aggiungere un nuovo e bellissimo capitolo alla gloriosa storia pallavolistica di questa città. Dallo staff tecnico alla squadra, passando per l’equipe medico-sanitaria, l’area comunicazione e il gruppo dirigenziale, sono tante le novità che sveleremo in vista del prossimo campionato. Stiamo cercando di creare una struttura importante, che possa assicurare stabilità, forza e continuità al nostro progetto sportivo. Vogliamo essere protagonisti in A3 con il prezioso sostegno degli sponsor e dei nostri incredibili tifosi e con la collaborazione di istituzioni e di tutti coloro che amano questo sport. L’emozione è tanta, non lo nego.



In questo momento, che rappresenta una svolta per la mia società, intendo ringraziare ed esprimere gratitudine a tutti coloro che hanno collaborato con me e preso parte a questi anni di presidenza. Mi riferisco a dirigenti, professionisti, allenatori, atleti e atlete della serie B, serie C e dei campionati giovanili, sponsor, istituzioni e tifosi che, con il loro grande amore per i colori biancorossi, sono riusciti a trasmettermi la passione per il volley. Grazie, grazie ancora a tutti. Per la pallavolo gioiese è l’inizio di una nuova era. Nei prossimi giorni daremo il via alla pubblicazione dei comunicati di presentazione di tutti i protagonisti della stagione 2024/25 che, senza alcun dubbio, sarà all’altezza della tradizione pallavolistica di questa piazza».