I partner dei leader del G7 a spasso tra i trulli di Alberobello

Una passeggiata tra i trulli nel centro storico di Alberobello, poi un pranzo nel borgo antico assaporando le eccellenze enogastronomiche della Puglia preparate nel ristorante Casanova.

Nel menù salumi, burrate, focaccia, gnocchi di pane e olive, timballo di cicoria.

 Così alcuni partner dei grandi del G7 stanno trascorrendo alcune ore di relax mentre nel resort di Borgo Egnazia si discute di economia e ambiente. Nella ‘Città dei trulli’ sono giunti questa mattina il first gentlemen Heiko von der Leyen, Amèlie Derbaudrenghien (moglie del presidente del Consiglio Europeo Charles Michel), Britta Ernst (moglie del cancelliere tedesco Olaf Scholz), Ritu Banga (moglie del presidente della Banca Mondiale Aiay Banga) e Yuko Kishida (moglie del premier giapponese Fumio Kishida). Ad accoglierli è stato il sindaco di Alberobello Francesco De Carlo. “L’emozione è tanta e la mia città, come sempre – racconta all’ANSA il primo cittadino – ha risposto con gioia ed entusiasmo. Dopo quest’altra opportunità di livello internazionale, Alberobello scala le classifiche mondiali e recupera fette di mercato turistico ancora da conquistare per raggiungere livelli planetari”. A breve gli ospiti a bordo di un treno storico raggiungeranno Martina Franca, in provincia di Taranto, per visitare Palazzo Ducale. (Fonte: Ansa)

News dal Network

Promo