3^ edizione Olimpiade Metropolitana, domenica a Bari la cerimonia di chiusura: le limitazioni al traffico e alla sosta

Domenica 30 giugno, a partire dalle ore 10, si terrà la cerimonia di chiusura della 3^ edizione della “Olimpiade Metropolitana”, promossa dalla Città Metropolitana di Bari con il patrocinio di Coni regionale, Sport e salute Puglia, Fidal (Federazione Italiana Atletica Leggera), FIGC – LND (Federazione Italiana Giuoco Calcio – Lega Nazionale Dilettantistica), CIP (Comitato Italiano Paralimpico) e Federfarma.

La manifestazione ha coinvolto 25 Comuni metropolitani: Acquaviva delle Fonti, Adelfia, Alberobello, Altamura, Bitetto, Bitonto, Capurso, Casamassima, Cassano delle Murge, Cellamare, Conversano, Giovinazzo, Gravina in Puglia, Modugno, Mola di Bari, Molfetta, Monopoli, Noci, Palo del Colle, Ruvo di Puglia, Rutigliano, Sannicandro di Bari, Triggiano, Turi, Valenzano.

A partire dal 16 giugno, l’Olimpiade Metropolitana ha visto la partecipazione, negli impianti sportivi dei comuni coinvolti, di circa 2500 giovani atleti di età compresa tra gli 11 e 14 anni e 130 associazioni sportive dilettantistiche, con tornei ed esibizioni in numerose discipline sportive tra cui calcio, basket, pallavolo, tennis, pallamano, atletica leggera, ciclismo, tennis tavolo, nuoto, ginnastica ritmica e artistica, taekwondo, pattinaggio, judo, karate, triathlon e molte altre.

A chiusura della manifestazione, domenica si svolgerà una grande festa di sport e divertimento che prenderà il via con una sfilata di tutti i partecipanti sul lungomare di Bari, dal Palazzo della Città Metropolitana fino a largo Giannella.

Per consentire lo svolgimento della manifestazione, sono state disposte, con apposita ordinanza della Polizia locale, le limitazioni al traffico e alla sosta di seguito riportate:

Il giorno 30 giugno 2024:

1. dalle ore 05 alle ore 13 e, comunque, fino al termine delle esigenze, è istituito il divieto di fermata su piazza Diaz, lato sinistro nel senso di marcia della carreggiata compresa tra i giardini e gli edifici, prolungamento ideale della via Imbriani e compresa tra via Goffredo Di Crollalanza e via Giandomenico Petroni.

2. dalle ore 09 alle ore 13 è istituito il divieto di circolazione sulle seguenti strade e piazze:

a. lungomare A. Di Crollalanza, tratto compreso tra largo Adua e piazza Diaz;

b. piazza Diaz:

– carreggiata compresa tra il piazzale L. Giannella ed il passeggiatoio alberato;

– traverse comprese tra il prolungamento di via Imbriani e la rotonda di largo L. Giannella;

c. lungomare N. Sauro;

d. piazza A. Gramsci, carreggiata prospiciente il mare, tratto compreso tra il lungomare N. Sauro e il prolungamento del cavalcavia G. Garibaldi;

e. via Spalato, tratto compreso tra via Dalmazia e il lungomare N. Sauro;

f. via Addis Abeba, tratto compreso tra via Dalmazia e il lungomare N. Sauro;

g. via Gorizia, tratto compreso tra via Dalmazia e il lungomare N. Sauro;

h. via Matteotti, tratto compreso tra via Dalmazia e il lungomare N. Sauro.

(foto FIDAL)

News dal Network

Promo