Lo scrittore Paolo Tittozzi a Castellana Grotte

A Castellana Grotte, giovedì 4 luglio 2024, alle 19.15, presso la Masseria Andriani, sede estiva della Pro loco ”don Nicola Pellegrino”, in S.C.Ferrone n.10, nei pressi del Park hotel La Grave, in zona Grotte a Castellana, all’interno della rassegna letteraria “La Forbice incontra”, sarà ospite lo scrittore romano Paolo Tittozzi, autore di “Inseguendo mio padre”, Graus Edizioni.

Il romanzo è una sorta di diario di viaggio dove il protagonista ricostruisce per il figlio la sua giovinezza rubata, la sua partecipazione a una inutile e sanguinosa guerra coloniale in “Abissinia” che sembra essere stata da tutti dimenticata, la sua presenza sui campi di battaglia del Nord Africa a fianco al potente Afrikakorps di Rommel. Il suo ritorno a Napoli, come soldato ferito in una città martirizzata dai bombardamenti, le lotte partigiane e le belle storie di amicizia tra i tanti uomini e donne che hanno costellato quegli anni mostruosi. Al tempo stesso questo libro è anche un saggio storico sull’occupazione italiana in Abissinia e del controverso obiettivo del regime fascista di entrare nel clan dei paesi colonialisti.

Porterà i saluti della città la consigliera comunale Deanira Lippolis, il vicepresidente della Pro Loco Alessandro Campanella, la vicepresidente del “Circolo Pivot” Manuela Cascione, la presidente dei “Convegni di Cultura Maria Cristina di Savoia” Gisella Barbieri, il presidente dell’Associazione “La Goccia” di Putignano Diego Campanella. Interagirà con l’autore il librista Antonino Piepoli, direttore della rivista “La Forbice”. L’evento è stato organizzato in collaborazione con il Circolo dei lettori e la libreria Piepoli.

News dal Network

Promo