Bari, Planetario e Centri Studi Leopardiani per lo spettacolo “Leopardi e le stelle”

Il 5 luglio 2024, il Planetario di Bari ospiterà un evento straordinario che unisce poesia e astronomia: lo spettacolo di teatro-scienza “Leopardi e le stelle”. Questo evento, patrocinato dal prestigioso Centro Nazionale Studi Leopardiani di Recanati, celebra l’anniversario della nascita del grande poeta Giacomo Leopardi, noto per il suo profondo interesse per l’astronomia.

Lo spettacolo, diretto da Pierluigi Catizone e Gianluigi Belsito, rispettivamente direttore scientifico del Planetario e direttore artistico del Teatro del Viaggio, offre un’esperienza unica che alterna la recitazione di liriche leopardiane a interventi multimediali. Tra le poesie selezionate, spiccano “L’Infinito”, “Alla Luna” e “Le Ricordanze”, tutte caratterizzate da un forte legame con il cosmo.

Durante lo spettacolo, il pubblico avrà l’opportunità di esplorare la struttura dell’universo, il significato delle costellazioni e la formazione degli astri attraverso immagini e parole. Questo approccio didattico e coinvolgente permette di apprezzare la bellezza dell’universo e di comprendere meglio le riflessioni astronomiche di Leopardi.

l 6 luglio, il Planetario di Bari offrirà anche una sessione di osservazione astronomica. I partecipanti potranno osservare ammassi di stelle, nebulose e galassie con telescopi professionali, guidati dagli esperti del planetario. Questa attività rappresenta un’occasione unica per avvicinarsi al cielo stellato e apprezzare la magnificenza dell’universo.

Lo spettacolo “Leopardi e le stelle” si terrà il 5 luglio alle ore 20:00 presso il Planetario Sky Skan, situato sul Lungomare Starita. Il costo del biglietto è di 8 euro per adulti e bambini, con ingresso gratuito per i docenti di ruolo delle scuole di ogni ordine e grado. La prenotazione è obbligatoria e può essere effettuata tramite email a bariplanetario@gmail.com

Non perdete l’occasione di vivere un’esperienza indimenticabile che unisce la poesia di Leopardi alla bellezza dell’astronomia. Vi aspettiamo al Planetario di Bari per un viaggio tra le stelle e i versi del grande poeta.

Photo: La Gazzetta Del Mezzogiorno 

News dal Network

Promo