Bariseranews.it – Oltre la notizia

BARI CORONAVIRUS: OBBLIGO DI QUARANTENA PER CHI RIENTRA IN PUGLIA DA SPAGNA, MALTA E GRECIA

79 Visite

A partire da oggi, 12 agosto, chiunque rientra in Puglia da  viaggi in Spagna, Grecia e Malta dovrà osservare la cosiddetta quarantena fiduciaria. La  nuova ordinanza e’ stata emessa dal governatore Michele Emiliano, dopo i nuovi casi di contagio di pugliesi rientrati da vacanze all’estero

Fermi restando i divieti e le limitazioni di ingresso in Italia stabiliti all’articolo 4 del dpcm del 7 agosto 2020, tutti i cittadini pugliesi che abbiano soggiornato o transitato, per vacanza, o vacanza – studio, in Spagna, Malta e Grecia,  e che rientrino in Puglia presso la propria abitazione o dimora,  con mezzi di trasporto pubblici o privati, hanno l’obbligo:

-di segnalare il loro arrivo e rendere le informazioni richieste, utilizzando l’apposito modello di auto-segnalazione disponibile sul sito istituzionale della Regione Puglia;

-di comunicare tale circostanza al proprio medico di medicina generale ovvero al pediatra di libera scelta, o all’operatore di sanità pubblica del servizio di sanità pubblica territorialmente competente;

-di osservare la permanenza domiciliare con isolamento fiduciario, mantenendo lo stato di isolamento per 14 giorni;

– di osservare il divieto di spostamenti e viaggi;

– di rimanere raggiungibili per ogni attività di sorveglianza;

-in caso di comparsa di sintomi, di avvertire immediatamente il medico di medicina generale o il pediatra di libera scelta o l’operatore di sanità pubblica territorialmente competente per ogni conseguente determinazione.

 La mancata osservanza degli obblighi di cui alla presente ordinanza, salvo che il fatto costituisca reato, è punita con pesanti sanzioni.

Promo