Bariseranews.it – Oltre la notizia

I ragazzi del San Paolo si prendono cura del bene pubblico

88 Visite

Il sindaco di Bari Antonio Decaro come al solito non le manda a dire e se c’è da bacchettare rimprovera con toni aspri, ma se c’è da elogiare non si risparmia e si complimenta con i suoi cittadini o chi compie atti nel rispetto del territorio e del patrimonio pubblico.

Questo il messaggio postato sulla sua pagina facebook.

“Noi lo aggiustiamo. Voi custoditelo con gelosia.”

Con queste parole i ragazzi del San Paolo, che in questi giorni hanno riparato le porte vandalizzate del campetto di calcio del quartiere, stanno chiedendo rispetto e cura per questi spazi e per quello che di bello abbiamo.
Accanto al campo hanno montato anche cestini gettacarte, così che nessuno abbia più scuse.

A loro va il mio grazie.
Per il gesto che hanno fatto e per la lezione che con poche e semplici parole ci hanno dato.
Grazie.”

Impariamo a custodire il bene comune perché è a disposizione di tutti e rende più bella e fruibile la città.
Questi ragazzi ci hanno dato una bella lezione di educazione civica e di saper vivere.

Promo