Bariseranews.it – Oltre la notizia

EMPORIOAMATO_ECOMMERCE_MANCHETTE
zona franca
migorusperfast
PUGLIASERA
LUNGAVITA
logo Turbo Service_bianco 1024-01
BIRRA GARRABB _ nat bionda
fiera
Benn
Benn
Migro
taralloro
gran bontà
Alco
Premio Agorà – TOTEM_85x200_prova2-03
banner-pelati-migro-largo
banner-barisera-3
banner-SAN-NICHOLAUS-vini
banner-SAN-NICHOLAUS-e1599142133882
Banner_qui_conviene

Il Vaso di Pandora promuove la decima raccolta alimentare

186 Visite

La pandemia non ferma la solidarietà e con la gioia del dono che “Il Vaso di Pandora – Confassociazioni Puglia – Sima”  ha organizzato la decima raccolta alimentare “Natale 2020”. È il terzo appuntamento dell’anno, i precedenti, hanno avuto svolgimento a gennaio e ad aprile scorso, in piena emergenza Covid.

I beneficiari, grazie alle aziende “amiche” sul territorio, saranno 150 famiglie indigenti con 3-7 figli a carico. La distribuzione – avrà luogo in due giorni – di una consistente provvista alimentare, coupon per visite mediche specialistiche e abbigliamento, avverrà il 6 e 7 dicembre alle 10.30 presso il salone della parrocchia San Francesco d Assisi a Bari Japigia. Nella laicità della rete, con la gratitudine e il sostegno delle aziende e di quanti vorranno contribuire liberamente, Il “Vaso di Pandora” ha fatto suo il pensiero di Papa Francesco: “Nessuno si salva da solo”.

Presidente e fondatrice dell’Associazione socio-culturale “Il Vaso di Pandora” è Severina Bergamo, esperta nella creazione di reti e relazioni con imprenditori e professionisti, di analisi del mercato del lavoro, di orientamento, bilancio delle competenze, selezione risorse umane, incrocio domanda/offerta del lavoro presso il servizio politiche attive del lavoro, rappresentante sindacale Cisl dal 1997.

I principi che ispirano l’associazione sono quindi quelli di solidarietà verso gli altri, del rispetto, della formazione e dell’approfondimento culturale, il cui cardine è l’etica e la legalità: un’associazione non di individui, ma di persone.

ll vaso di Pandora opera per un mondo in cui ogni uomo e ogni donna abbiano la consapevolezza di appartenere ad un’unica comunità e dove la cultura del dialogo, del confronto e della corresponsabilità permetta con pari opportunità di accedere attraverso un percorso di crescita umana integrale ad un umanesimo trascendente sollecitando ogni persona a dare un proprio contributo.

banner-MSF-A
banner_barisera_aranea
banner-mode-c

Promo