Bariseranews.it – Oltre la notizia

A Bari un nuovo polo associativo con Sumus Aps

577 Visite

A Bari è nata l’associazione culturale SUMUS APS. Essa è frutto di un’idea di giovani professionisti e non della città di Bari che hanno deciso, proprio con la creazione di un’associazione, di discutere, parlare e recuperare quei valori che la politica ormai ha perso, ossia il dialogo, il confronto, la critica costruttiva e la proposizione di nuove idee. È per questa ragione che la Dott.ssa Lilly Saponaro, psicologa e psicoterapeuta, la Prof.ssa Sabrina Scura, insegnante di linguaggio audiovisivo e tecnica della comunicazione cinetelevisiva presso l’I.P.S.I.A. Santarella – De Lilla di Bari, nonché conduttrice di un programma radiofonico su Canale100, la Dott.ssa Anna De Tommaso, praticante presso uno studio legale di Bari, l’avv. Piero Mazzei, giovane avvocato barese e Rebecca Nastro, neo diplomata in ragioneria con il massimo dei voti, hanno deciso di costituire l’associazione SUMUS APS che si prefigge come scopo quello di perseguire finalità di promozione e coordinamento di attività culturali, politiche e sociali mediante: l’organizzazione, la promozione e lo sviluppo di convegni, incontri e dibattiti; la formazione universitaria e post-universitaria, con l’utilizzo di figure professionali da utilizzare nei vari campi specifici di formazione; la ricerca scientifica di particolare interesse sociale, mediante approfondimenti scientifici svolti da figure competenti, atte a rilevare fenomeni di utilità sociale, anche in campo socio – culturale, ecc.

SUMUS è già scesa in campo con importantissimo convegno svoltosi sabato 12 Dicembre in diretta Facebook che ha visto proprio i membri del direttivo, unitamente ad alcuni soci, affrontare tematiche relative all’emergenza Covid- 19. Lincontro, dal titolo “Covid-19: doveri … ma anche diritti!”, ha visto come moderatore l’avv. Antonio La Scala, Presidente Nazionale dell’ass. Gens Nova, che con la sua presenza ha voluto manifestare la propria stima ed il proprio plauso all’iniziativa. L’associazione nel corso dell’incontro si è impegnata ad affrontare le tematiche più importanti del Paese, con incontri mensili durante i quali si forniranno di volta in volta anche proposte concrete alle Istituzioni competenti e preposte alla risoluzione dei problemi stessi.

Promo