Slider
Slider
Slider

Code di ore all’hub in Fiera per i vaccini mentre torna a salire la percentuale di positivi

160 Visite

Caos questa mattina all’hub della Fiera del Levante per il ritardato arrivo di vaccini Pfeizer cui dovevano essere sottoposti per la seconda dose molti anziani. A quelli prenotati si sono aggiunti 77enni e 76enni che, secondo le indicazioni di domenica scorsa dell’assessore Lopalco, hanno avuto libero accesso. Ma, come detto, molti over 80 che dovevano ricevere la seconda dose del Pfeizer hanno dovuto attendere perché l’hub ne era sfornito. In tarda mattinata si sono aggiunti altri over 60 speranzosi di essere vaccinati con le dosi AstraZeneca rimaste inutilizzate. Insomma non sono mancati i momenti di tensione provocati da qualche accompagnatore preoccupato per la persona anziana che aveva portato in quel sito.

I numeri odierni della pandemia sono in peggioramento rispetto a ieri.  Anzitutto la percentuale dei positivi sui tamponi effettuati cresciuta di quasi due punti dal 9 al 10,9% per 1488 casi di positività su 13647 test. In aumento il numero degli attualmente positivi, in leggero calo il numero dei ricoverati. Sempre alto il numero delle vittime del Covid: 39 di cui 18 in provincia di Bari.  

Slider

Promo