Slider
Slider
Slider

Volley, Mastrangelo a capo del dipartimento sport della Lega Puglia

160 Visite

Un pezzo da novanta della pallavolo italiana del recente passato entra a far parte del dipartimento sport della Lega Puglia. Il profilo corrisponde a Luigi Mastrangelo: l’ex atleta, nato a Mottola nel 1975, sarà a capo di tale organo. Ed è da tutti ricordato per aver contribuito a diversi successi dell’ItalVolley. Su tutti spiccano due bronzi (2000 e 2012) ed un argento (2004) alle Olimpiadi, tre ori ai campionati europei (1999, 2003 e 2005) e due ori nella World League (1999 e 2000).

MARTI SODDISFATTO. Una novità accolta più che positivamente dal segretario regionale leghista Roberto Marti. “Siamo onorati – ha detto – delle tante e continue adesioni alla Lega Puglia di donne e uomini di grande eccellenza e qualita’, come nel caso della “leggenda” dell’Italvolley e campione olimpionico Gigi Mastrangelo che ha accettato di guidare il dipartimento dello sport. La Lega e’ il partito del merito e la formazione della classe dirigente passa da un lungo percorso di servizio per le comunita’ locali. La Lega in Puglia fara’ la differenza, incentrando la propria azione politica sui contenuti e sulle proposte di governo per sostenere la crescita sociale ed economica della Regione”. Mastrangelo, in ogni caso, non è l’unico esempio di ex sportivo pugliese poi finito in politica. Un precursore in tal senso fu, diversi anni fa, Pietro Mennea, ex velocista barlettano ed anche europarlamentare.

Slider

Promo

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com