Bariseranews.it – Oltre la notizia

EMPORIOAMATO_ECOMMERCE_MANCHETTE
zona franca
migorusperfast
PUGLIASERA
LUNGAVITA
logo Turbo Service_bianco 1024-01
BIRRA GARRABB _ nat bionda
fiera
Benn
Benn
Migro
taralloro
gran bontà
Alco
Premio Agorà – TOTEM_85x200_prova2-03
banner-pelati-migro-largo
banner-barisera-3
banner-SAN-NICHOLAUS-vini
banner-SAN-NICHOLAUS-e1599142133882
Banner_qui_conviene

Volley, Mastrangelo a capo del dipartimento sport della Lega Puglia

225 Visite

Un pezzo da novanta della pallavolo italiana del recente passato entra a far parte del dipartimento sport della Lega Puglia. Il profilo corrisponde a Luigi Mastrangelo: l’ex atleta, nato a Mottola nel 1975, sarà a capo di tale organo. Ed è da tutti ricordato per aver contribuito a diversi successi dell’ItalVolley. Su tutti spiccano due bronzi (2000 e 2012) ed un argento (2004) alle Olimpiadi, tre ori ai campionati europei (1999, 2003 e 2005) e due ori nella World League (1999 e 2000).

MARTI SODDISFATTO. Una novità accolta più che positivamente dal segretario regionale leghista Roberto Marti. “Siamo onorati – ha detto – delle tante e continue adesioni alla Lega Puglia di donne e uomini di grande eccellenza e qualita’, come nel caso della “leggenda” dell’Italvolley e campione olimpionico Gigi Mastrangelo che ha accettato di guidare il dipartimento dello sport. La Lega e’ il partito del merito e la formazione della classe dirigente passa da un lungo percorso di servizio per le comunita’ locali. La Lega in Puglia fara’ la differenza, incentrando la propria azione politica sui contenuti e sulle proposte di governo per sostenere la crescita sociale ed economica della Regione”. Mastrangelo, in ogni caso, non è l’unico esempio di ex sportivo pugliese poi finito in politica. Un precursore in tal senso fu, diversi anni fa, Pietro Mennea, ex velocista barlettano ed anche europarlamentare.

banner-MSF-A
banner_barisera_aranea
banner-mode-c

Promo