Bariseranews.it – Oltre la notizia

Melchiorre ricorda l’impegno di D’ Erasmo e la sua militanza

167 Visite

Ha lasciato il segno nella destra per il suo impegno. Il consigliere Filippo Melchiorre ha voluto ricordare Lillino D’Erasmo, la sua persona e la sua passione politica nel senso migliore dell’ impegno politico, senza personali tornaconti: “D’Erasmo era uno degli ultimi esponenti della destra barese. Quella autentica, vera, sincera. Viveva la politica con passione, militanza, missione sociale. Di sicuro non era uno che pensava alle poltrone. E non poteva essere così per chi, come lui, aveva militato per anni al fianco di Pinuccio Tatarella. Ci siamo conosciuti i primi anni ’90 quando, giovanissimo, diventai consigliere comunale di Alleanza nazionale, poi segretario cittadino e, dopo, assessore comunale durante la giunta Di Cagno Abbrescia. Lui era il segretario provinciale di An quando era il primo partito a Bari e, in tutta la Puglia, il centrodestra viveva la sua migliore stagione di governo per merito della brillante e visionaria intelligenza di Pinuccio Tatarella e di chi credeva nelle sue idee. Una destra fatta di capacità e competenza, di coerenza e cultura, di intuizioni ed innovazione. Un patrimonio che abbiamo il dovere di non disperdere, anche in ricordo di persone come Lillino che hanno contribuito a tutto questo”.

Promo