Pizzi raffinati e costumi d’epoca in mostra al Castello di Bari

Avevate mai sentito parlare del tombolo? Nelle sapienti mani di donne pazienti ed esperte di una delle più antiche forme di ricamo, questo strumento permetteva di ricavare delicati pizzi e merletti, attraverso l’uso di decine o addirittura centinaia di fuselli, i particolari rocchetti sui quali veniva avvolto il filato.


È possibile ammirarne uno nella Sala Normanna del #castellosvevodibari per “Moda al Castello. Collezioni di abiti storici in Puglia”, progetto che mira alla creazione di una rete museale regionale sul costume e sulla moda, fra realtà istituzionali ed associazionistiche, per dare rilievo ad una parte importante del patrimonio identitario pugliese attraverso l’esposizione di vestiti, oggetti ed accessori capaci di ricreare le atmosfere, gli stili ed il gusto di diversi periodi storici. L’esposizione sta riscuotendo un grande successo, vista la pregevolezza dei pezzi esposti.

Promo