Bariseranews.it – Oltre la notizia

EMPORIOAMATO_ECOMMERCE_MANCHETTE
zona franca
migorusperfast
PUGLIASERA
LUNGAVITA
logo Turbo Service_bianco 1024-01
BIRRA GARRABB _ nat bionda
fiera
Benn
Benn
Migro
taralloro
gran bontà
Alco
Premio Agorà – TOTEM_85x200_prova2-03
banner-pelati-migro-largo
banner-barisera-3
banner-SAN-NICHOLAUS-vini
banner-SAN-NICHOLAUS-e1599142133882
Banner_qui_conviene

“Lontano dal potere”. Ecco chi è Giuseppe Satriano nuovo Arcivescovo di Bari-Bitonto

95 Visite

I suoi ormai ex fedeli lo definiscono come “una persona buona, vicina ai più bisognosi e lontana dalle logiche del potere o del vil danaro. Ha molto a cuore tutti i preti che lo accompagnano”. L’affermazione è di un fervente cattolico calabrese che lo ha seguito nei sei anni in cui è stato Pastore nella diocesi di Rossano-Cariati. Monsignor Giuseppe Satriano ha ricevuto oggi ufficialmente dal Santo Padre la nomina ad arcivescovo della diocesi di Bari e Bitonto. E’ nato a Brindisi 60 anni fa. Dopo gli studi al liceo scientifico di Brindisi è entrato nel seminario regionale di Molfetta dove ha compiuto il cammino di formazione per il sacerdozio. Nel corso del suo percorso pastorale ha avuto diversi incarichi come servitore della chiesa diocesana e vicario episcopale per il Clero.

“Ringrazio il Santo Padre per la fiducia dimostrata alla mia persona saluto con affetto S.E. Monsignor Francesco Cacucci verso cui ho sempre nutrito sentimenti di profonda stima. La sua guida lungimirante ha regalato pagine ricche di hrazia alla vita dell’arcidiocesi. Da oggi la preghiera per voi sarà incessante così come chiedo a ciascuno di custodirmi e di benedirmi con affetto. Vi voglio bene e metto il cuore in festa nell’attesa di incontrarvi. Pregate per me”.
Questo è il primo messaggio ai suoi nuovi fedeli che gli hanno già fatto pervenire un augurio di fervida e Santa vita pastorale nella sua nuova arcidiocesi. Da domani in ogni messa a Bari e Bitonto sentiremo nella preghiera rivolta al Signore “ricordati del nostro Papa Francesco, del nostro Vescovo Giuseppe e di tutto l’ordine sacerdotale”

Stefano Patimo

banner-MSF-A
banner_barisera_aranea
banner-mode-c

Promo